27/07/07

Piaggio MP3 Hys Ibrido, e quando gli impianti a gas metano??

LScooter Mp3a piaggio vuole stupirci con effetti speciali: è già pronto e testato l'MP3 HyS, un sistema ibrido scoppio/elettrico già visto nelle auto delle maggiori case automobilistiche e messo per la prima volta in uno scooter: ecco le caratteristiche tecniche: "versione modificata del motore Quasar 250, con una nuova centralina elettronica e una gestione completamente Drive By Wire; e su un gruppo elettrico composto da 3 batterie agli ioni di Litio in serie (tensione di 36 V), un inverter (trasformatore a corrente continua) e un motore elettrico a magneti permanenti di ultima generazione, da 2,5 kW e 15 Nm di coppia, calettato sul mozzo ruota a valle della frizione. Più, naturalmente, una seconda centralina a sorvegliare e coordinare il tutto. Accettabile l’aggravio di peso: circa 15 kg per il pacco batterie, 5 kg per il motore elettrico e altri 5 kg per l’elettronica, compreso l’inverter. Totale 25 kg. Al manubrio c’è un classico cavo, e non un potenziometro, perché tanto il motore elettrico che quello termico sono controllati ‘in coppia’, ovvero a pilotare il tutto è la richiesta di coppia che il pilota fa" Tutta questa tecnologia non può che far piacere al Nostro essere scooteristi: ma al portafogli? Si poteva spendere molto meno ed avere risultati migliori? certo che sì, vediamo perchè: una semplice bombola di gas a supportare il motore a benzina già esistente ed ecco che il prezzo del bellissimo scooter di casa Piaggio sarebbe potuto salire di 4-500 euro ma non certo di 4-5.000 !! Insomma anche questa volta ( e potevamo dubitarne?) la Piaggio, cioè la Fiat, cioè la maggior casa di automobili e la più grande realtà industriale del Nostro paese non ha voluto andare contro gli interessi dei petrolieri, del petroldollaro e della politica industriale che si basa su questo bene. Secondo me, ma non credo di essere il solo a pensarla così questo è uno sbaglio non ideologico ma puramente pragmatico. Non sarà oggi, non sarà domani, ma sicuramente prima o poi ci sarà negli scooter, come nelle auto qualcuno che uscirà con un mezzo molto simile all'MP3 ( che in pratica già esiste) che avrà i suoi 10 lt di gas nascosti in una delle sue tanti parti di carrozzeria ad un prezzo stracciato ed ecco che inizialmente molti dei paesi sensibili ecologicamente europei dove la benzina costa tanto e dove il gas è più abbordabile (ricordiamo che GazProm il più grande produttore di gas mondiale mondiale ha dichirato che i giacimenti di gas sono praticamente eterni; non sarà la Verità Rilevata, ma di sicuro ce n'è ancora tanto) e gli sforzi di Fiat (e Piaggio) andranno persi. Già le macchine ibride non sono stato quel boom di vendite che molti si aspettavano: ancora troppo costose; siamo felici per gli sforzi tecnologici nostrani e per la grande capacità tecnica che Ci hanno offeto gli ingegneri di Pontedera, ma anche se il prodotto andrà a soddisfare un utenza di nicchia e fare pubblicità alla Piaggio non servirà di certo a livello di marketing. Se invece finalmente, ora che ci sono anche i resti dei Verdi al governo si decidessero a fare una legge per cui anche i 2 ( o tre) ruote si possano customizzare con impianti a gas sarebbe una cosa stupenda, altro che motori HyS.
BlogMasterPg

Fonte virgolettata: Motociclismo.it

8 commenti:

luigibio ha detto...

infatti, sottoscrivo appieno.
peraltro i tanto decantati motori elettrici in realtà spostano l'inquinamento nella sede di produzione dell'energia elettrica, magari una vecchia centrale a carbone, e complessivamente inquinano molto di più, visto che invece di fare una sola conversione energatica ce ne sono molte di più, ognuna con il suo rendimento e, quindi, con le sue perdite e dissipazioni che non fanno per niente bene all'ambiente.
Una bella bomboletta di gpl o metano nel sottosella sarebbe proprio l'ideale: consumi bassissimi e riduzione dell'inquinamento.
saluti luigibio

ps non è che si potrebbe entrare tra i friends?

BlogmasterPg ha detto...

A quello che dicono quelli di GAZPROM , il colosso Russo dell'energia, i depositi di gas metano sarebbero "inesauribili2. Ora senza dare troppo peso a certe affermazioni si può certo capire , però che il problema non è ecologico, ma economico. Con i motori che vanno a gas gli stessi non hanno bisogno di sostanziali migliorie, mentre, invece, proprio oggi ho visto su RAI2 il nuovo prototipo Piaggio a 3 ruote con (anche) motore elettrio sviluppato insieme all'Università di Pisa. I Nostri cari capi delle varie 'companies' che dettano legge nel mercato Italiano hanno deciso che è meglio comperare uno scooter che costerà 10.000 euro con il motore ibrido benzina/elettrico che mettere una bomboletta (già ci sono i Kit) sotto sella che costa circa dai 300 ai 500 euro seci mettiamo o meno la mano d'opera per installarla. 'pit? Insomma: anche stavolta ce lo hanno messo su per il .... ben bene!!!

eurodillo ha detto...

Trasformare i motocicli a gas si può:
http://www.repubblica.it/2006/04/motori/maggio-2006/moto-gas/moto-gas.html

BlogmasterPg ha detto...

Incredibile, c'hanno stanziato pure dei soldi, e pensare che IL CODICE STRADALE NON PREVEDA CICLI E MOTOCICLI INFERIORI A 4 RUOTE con impianti a gas. Qui sta il trucco. Con simpatia.

Giacomo ha detto...

francamente non capisco perchè prendersela cosi tanto con uno scooter ibrido a me sembra un ottima idea! Perchè non un ibrido a gas? chi dice che inquinda di più sbaglia l'efficenza di un elettrico e del 90% di uno a benzina del 30% quindi anche considerando le varie dispersioni ed inefficenze nella produzione di energia elettrica risparmi ugualmente...e poi perchè non ti meti un pannello fotovoltaico sopra casa cosi non disperdi niente e niente carbone!! Pensa anche che se i km giornalieri che fai sono sotto una certa cifra praticamente non fai mai il pieno. Con chi dice che il veicoli ibridi non hanno avuto successo mi sembra che non segua il mercato...stanno arrivando i plugin e poi vedremo se non decollano....fino ad oggi non si potevano ricaricare!!
Abbasso il petrolio ( e tutte le fonti non rinnovabili)!!!!!!!!! viva il sole il vento e l'acqua!!

jak

BlogmasterPg ha detto...

Naturalmente io non me la prendo con la tecnologia di scooter elettrici di per sè o di chi li progetta, questo mai, dico solo che si potrebbero scegliere ANCHE altre politiche

Anonimo ha detto...

una cosa manca in questo articolo ed è fondamentale perchè da sola giustifica i 10mila € e anche la convenienza rispetto "l'impianto a gas" l'MP3 ibrido avrà un consumo di 60Km con un litro, quindi un euro di benzina per fare 50Km, con il metano o GPL credo sia impossibile fare uguale, inoltre l'MP3 ha le stesse prestazioni, che con i gas calano anche del 25%

BlogMasterPg ha detto...

In realtà, quando l'articolo fu scritto, queste notizie si consumi non c'erano...Cmq grazie molte per avere specificato.

Italian songs Canzoni Italiane